Would you like to see the website in English? English (US) English (US)
Would you like to see the website in English? English (UK) English (UK)
Wählen Sie die Sprachvariante Ihres Landes Deutsch (Deutschland) Deutsch (Deutschland)
¿Desea ver el sitio web en español? Español Español
Vuoi vedere il sito in italiano? Italiano Italiano
Vous voulez voir le site en français? Français Français

Supporti per il bandaggio indiretto

Fabbricare dime per il bandaggio indiretto flessibili, per un rapido posizionamento del supporto.

Ridurre la durata degli appuntamenti per il posizionamento del supporto, diminuendo il periodo di tempo sulla poltrona e migliorando la soddisfazione del paziente. Stampare in 3D placche per l’incollaggio indiretto per preparare un’intera arcata dei supporti, quindi trasferire rapidamente questi supporti sui denti del paziente.

La trasparenza della placca consente al medico di usare una lampada polimerizzante per cementare l’intera arcata di supporti simultaneamente.

Benefici chiave

  • Stampare fino a 4 dime per il bandaggio indiretto ad arcata intera in meno di 1 ora
  • Costo del materiale pari a meno di 6 € per supporto
  • Posizionamento di un'intera arcata di supporti in soli 5 minuti

Posizionamento affidabile e preciso del supporto

Stampa 3D di dime per il bandaggio indiretto per consentire il posizionamento rapido di un’intera arcata di supporti. La dima prestampata permette di collocare ogni supporto esattamente dove dovrebbe, migliorando la precisione del posizionamento.

Parlatene con i nostri esperti di stampa 3D

Che siate nuovi nell'odontoiatria digitale e siate alla ricerca di una guida o che abbiate esigenze specifiche che vorreste affrontare, il nostro team di esperti nella vendita sarà lieto di mettersi in contatto con voi.

Contattare SprintRay

Spiegazione del flusso di lavoro digitale

Supporti per bandaggio indiretto per stampa 3D

Con uno scanner intraorale e un CBCT, è possibile utilizzare un software di terzi per progettare e produrre dipe per bandaggio indiretto in studio utilizzando le stampanti 3D SprintRay. Quando stampate, assicuratevi che il lato calcografico della placca di incollaggio sia rivolto verso l’alto, in modo che non si generino supporti in punti difficili da raggiungere, ostruendo il posizionamento delle placche.

Materiali

La nostra ampia selezione di materiali per la stampa dentale è progettata per ottenere il massimo dalle stampanti SprintRay 3D. Per quanto riguarda i materiali, sia che stiate utilizzando le resine di SprintRay o quelle di uno dei nostri sempre più numerosi partner, otterrete risultati eccezionali e altamente precisi, grazie al nostro esaustivo processo di convalida.

SprintRay IDB 2

Incollate un arco completo dell’apparecchio in pochi minuti

La resina SprintRay Indirect Bonding 2 presenta una resistenza allo strappo e una traslucenza esemplari, che la rendono perfetta per il posizionamento rapido degli apparecchi. Le migliorate proprietà meccaniche consentono agli ortodontisti di progettare supporti più sottili con maggiore precisione, rendendo il processo di ibandaggio indiretto rapido ed economico.

  • Resistenza allo strappo, flessibilità e traslucenza elevate
  • Formula migliorata per un posizionamento preciso
  • Materiale biocompatibile
ALLUNGAMENTO

Un valore di allungamento maggiore significa che il materiale può flettersi e allungarsi prima che perda la forma o si strappi. Un elevato allungamento è fondamentale per l’incollaggio indiretto di apparecchi.

SprintRay IDB 2
40%

Odontoiatria digitale all’avanguardia con tecnologia SprintRay

L’ecosistema di stampa 3D SprintRay è progettato per le esigenze uniche dei professionisti in ambito dentale. Con SprintRay come vostro partner, superare i confini di ciò che è possibile in odontoiatria non è mai stato così facile.